Guida Disabili

gs

Esclusivista Guidosimplex per l’installazione di ausili di guida per disabili, autorizzato al montaggio di sistemi per il trasporto Tecno Drive.

Alcune domande frequenti (faq)

A chi è rivolto?

Il servizio è rivolto a tutti coloro che hanno un qualche impedimento fisico nella guida, o semplicemente hanno bisogno di più sicurezza nella guida.

Ho bisogno di alcune patenti speciali?


Si, i passi da seguire per il conseguimento sono questiIl riconoscimento di idoneità alla guida Per ottenere il riconoscimento di idoneità il disabile deve sottoporsi ad una visita presso l’apposita Commissione Medica Locale (ne è presente almeno una per ogni provincia). La prenotazione della visita di idoneità può essere fatta presso la segreteria della Commissione Medica Locale per le patenti, presentando un certificato medico redatto su un apposito modulo compilato e un documento di riconoscimento. Durante la visita di accertamento il disabile può presentare ulteriore documentazione clinica (purché rilasciata da un servizio di riabilitazione o da uno specialista della propria malattia invalidante) e farsi assistere, a proprie spese, da un medico di fiducia. Nel caso in cui la Commissione abbia qualche dubbio circa l’idoneità del soggetto, si procederà ad una prova pratica di guida su un veicolo “adattato in relazione alle particolari esigenze”. Il certificato di idoneità rilasciato dalla Commissione Medica Locale vale 90 giorni. Sul certificato di idoneità vengono specificati quali dispositivi il disabile deve applicare sulla propria vettura: saranno gli stessi del foglio rosa e della patente di guida. Per presentare ricorso Il candidato può essere considerato non idoneo dalla Commissione Medica Locale solo dopo aver sostenuto la visita medica e la prova di guida. Se il candidato ritiene che l’accertamento cui è stato sottoposto sia insufficiente può astenersi dal firmare il verbale di visita. Oppure, può presentare ricorso e ottenere di essere sottoposto a una nuova visita. Il ricorso va inviato entro 30 giorni dal diniego e a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, con allegato il documento di diniego debitamente compilato (da richiedere subito dopo la visita alla Commissione Medica Locale) a: Ministero dei Trasporti – MOT 5 – Via Giuseppe Caraci, 36 – 00157, Roma. Il richiedente sarà poi contattato dalla Direzione Generale della M.C.T.C. e informato della data e del luogo in cui recarsi per il nuovo accertamento. Anche in questa nuova visita il disabile può farsi assistere, a proprie spese, da un medico di fiducia. L’esame di guida Dopo aver ottenuto il riconoscimento di idoneità e il foglio rosa, il disabile può preparare gli esami teorici e pratici. Durante l’esame pratico sul veicolo modificato, l’ingegnere della Motorizzazione Civile può confermare gli adattamenti previsti o aggiungerne altri. La patente speciale riporterà gli adattamenti definitivi che il disabile dovrà attivare sulla propria vettura. Il collaudo dei mezzi adattati viene effettuato dalla Motorizzazione Civile presso le officine che hanno curato l’allestimento del mezzo. Il rinnovo La durata della patente speciale è di 5 anni anche se spesso questo tempo viene diminuito. La Commissione Medica Provinciale deve essere contattata almeno 90 giorni prima della scadenza della patente. Alla richiesta di appuntamento per la visita di idoneità deve essere allegato il certificato medico redatto su apposito modulo e una copia della patente in possesso.

Ho delle agevolazioni fiscali in merito?

Certo, ti invitiamo a leggere il provvedimento dell’agenzia delle entrate cliccando qui

Ho dei contributi finanziari?

Ovviamente, Contributi regionali In base alla Legge 104/92 art. 27 è possibile richiedere il contributo regionale, pari al 20% della spesa sostenuta per gli allestimenti di guida dell’autovettura, prescritti dalla Commissione Medica Locale. Alcune Regioni, nonché Comuni italiani, prevedono anche l’erogazione di ulteriori contributi per l’acquisto degli allestimenti necessari al trasporto delle persone affette da grave handicap. Per informazioni più dettagliate consultare la sede ANGLAT della regione di appartenenza.

Ho bisogno di altre informazioni dove come posso essere contattato?

Per qualsiasi informazione aggiuntiva, su quali prodotti sono più indicati per la sua patologia, puo richiedere una consulenza gratuita telefonica o domiciliare senza alcun impegno che le illustrerà tutte le migliori soluzioni al suo problema, non esiti a contattarci allo 0583 297952 oppure per mail info@car-carrera.it – o visitare il nostro sito sui prodotti guidosimplex e tecnodrive per guida disabili